Bronzi di Riace. Le star si rialzano e tornano al Museo Archeologico

Ascolta con webReader

Era il 16 agosto 1972 quando , nel tratto di mare antistante a Riace Marina (RC), un sub ritrovò a 200 metri dalla costa e 8 m di profondità i Bronzi di Riace. Il recupero, dopo l'allarme dato dal sub, fu curato dalla Soprintendenza con la collaborazione del Nucleo Sommozzatori dei Carabinieri di Messina.

I successivi studi si occuparono di ricostruire il “percorso” dei due bellissimi bronzi. Si fecero due ipotesi: la nave che li trasportava era stata spinta a riva da una tempesta perdendo i bronzi che, presumibilmente, non erano legati ad alcuna strut … http://www.bed-and-breakfast.it/news2.cfm?id=1219
17-Jan-14 Vai alla Fonte dell’Articolo

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *