Com’è il tempo in Islanda

Ascolta con webReader

Il clima dell’Islanda è freddo , e il clima islandese è temperato . La calda Corrente del Nord Atlantico garantisce temperature generalmente più elevate rispetto nella maggior parte dei luoghi di latitudine simile nel mondo . Gli inverni islandesi sono miti e ventilati , mentre le estati sono fresche che è tipico per la Scandinavia . Con la posizione geologica unica dell’Islanda , ricordarsi dell’ attività dei vulcani in Islanda .

Ci sono alcune variazioni del clima tra le diverse parti dell’isola . Spesso , la costa sud è più calda , umida e ventosa rispetto al nord . Le nevicate in inverno è più comune nel nord dell’Islanda .

La temperatura dell’aria più alta dell’Islanda registrata è stata 30,5 ° C ( 86,9 ° F) nel 1939 , sulla costa sud-orientale . La temperatura più bassa è stata -38 ° C ( – 36,4 ° F) nel 1918 a Grimsstadir nel nord-est dell’Islanda . Il record di temperatura per Reykjavik sono 24,8 ° C ( 76,6 ° F ), 11 agosto 2004 , e -24,5 ° C (-12,1 ° F) il 21 gennaio 1918.  È inoltre possibile controllare le attuali condizioni meteorologiche locali in Islanda .

Il tempo in  Islanda ha una variazione stagionale nella lunghezza del giorno e della notte , creando fenomeni atmosferici unici . In pieno inverno , c’è un periodo di luce solare, e le tenebre prevalgono. Quei giorni bui e le notti sono un fenomeno scandinavo chiamato Le notti polari. Questo è perfetto per visualizzare un’altra ricorrenza meteo: l’Aurora Boreale( la luce del nord ) .

In piena estate , la luce prende il sopravvento e non ci sono tenebre  nei mesi di giugno e luglio . Il nome di questo è il sole di mezzanotte.

L’articolo Com’è il tempo in Islanda sembra essere il primo su Viaggiamo.

Vai alla Fonte dell’Articolo

Be Sociable, Share!
Questo articolo è stato pubblicato in News da . Aggiungi ai segnalibri il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *