Dall’irruzione Nord-Atlantica alla depressione italica. Poi si rivedono le Azzorre

Ascolta con webReader

Thu, 27 Feb 2014 14:28:23 +0100

Mentre ormai ci sono pochi dubbi sulla forte fase di maltempo di origine oceanica dei prossimi giorni, le visioni dei due principali modelli predittivi si separano dopo il 6 marzo. Saranno le Azzorre a impadronirsi dell'Italica, come vuole GFS, oppure le correnti artiche, come vuole ECMWF?

Vai alla Fonte dell’Articolo

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *