Festa della mamma 2012 al Rainbow Magicland

Ascolta con webReader

 

La Festa della Mamma ritorna ancora una volta e in questo 2012, è compito di ogni bravo bambino celebrare a modo suo la propria genitrice. C’è pure un piano perfetto per coniugare il proprio divertimento e quello dei più grandi ed è quello di chiedere di trascorrere una giornata al Rainbow Magicland. Si perché qui, così come negli altri parchi divertimenti, domani sarà un gran giorno e non saranno solo i più piccoli a pagare un prezzo ridotto. Per le festeggiate, addirittura, l’ingresso non si pagherà ci si potrà sentire protagonista per un giorno. Grandi eventi pure a Gardaland per la mamma.

Al Rainbow MagicLand, di Valmontone vicino Roma le mamme saranno ancora più in primo piano soprattutto se sono in dolce attesa. Si perché in questo caso, nonostante l’affollamento che certo non mancherà, potranno pensare per un pò completamente a se stesse.Potranno, quindi, contare su truccatori e parrucchieri e curarsi maggiormente per mostrarsi al mondo al meglio. Nuovo taglio o un trucco diverso: una squadra di esperti saprà cosa fare e, chi vorrà, potrà poi prendere parte ad un set fotografico. Per partecipare basta mandare una  mail di conferema, indicando nome, congome e recapito telefonico, all’indirizzo eventi@rainbowmagicland.it.

Divertimento e relax assicurati, poi, pure al Gardaland Sea Life dove si terrà l’evento ‘Un regalo grande come il mare’, per  la Festa della Mamma 2012. Vi basterà andare sul  sito di Gardaland Sea Life e e scaricare il voucher che permetterà ai bambini che non hanno ancora compiuto dieci anni di invitare la mamma, passando dalle casse solo per ritirare il biglietto gratuito di ingresso. Una iniziativa carina per celebrare al meglio l’amore per la propria mamma. State ancora decidendo cosa fare? Siete indecisi se scegliere il mare o una giornata diversa? Tempo permettendo certo le idee non mancano, ma è in un parco divertimenti che volerete davvero con la fantasia e vi sentirete veramente felici della vostra bella famiglia.

 

Vai alla Fonte dell’Articolo

Be Sociable, Share!
Questo articolo è stato pubblicato in News da . Aggiungi ai segnalibri il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *