L’aeroporto di Brescia ha ricevuto la certificazione per il Boeing 747-8

Ascolta con webReader


L’Enac ha rilasciato all’aeroporto di Brescia la certificazione che permette allo scalo di ricevere le operazioni del Boeing 747-8 adibito al trasporto cargo.
In tutto il mondo sono complessivamente duecento gli aeroporti che possono accogliere questo tipo di aerei poiché essi possiedono, per dimensioni e portanza, certi limiti di manovrabilità e necessitano di piste di atterraggio con particolari caratteristiche. L’ultimo aeroporto che ha ricevuto analoga certificazionie è stato quello di Londra Heathrow. L’Aeroporto di Brescia ospita già da qualche tempo le operazioni degli Antonov 124 e dei B 747-400. I B 747-8 hanno un’autonomia fino a 14.815 km e sono proposti in versione passeggeri, cioè il 747-8 Intercontinental, che in versione cargo, il 747-8 Freighter.


Vai alla Fonte dell’Articolo

Be Sociable, Share!
Questo articolo è stato pubblicato in News da . Aggiungi ai segnalibri il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *