NCL – Freestyle per l’Italia

Ascolta con webReader

Sono appena iniziate le crociere di Norwegian Cruise Line da Venezia: la compagnia parte per la prima volta da un homeport italiano, su due itinerari alternati e combinabili di 7 notti, verso Isole greche e Mediterraneo Orientale.

Debutto importante anche perché porta sul nostro mercato una formula di crociera che sembra rispondere appieno al gusto tutto italiano per una vacanza libera da orari, formalismi e regole rigorose.

Ristorazione libera

È il Freestyle Cruising, la formula di NCL che già dal 2000 rende totalmente flessibile la ristorazione in crociera: liberi tutti, niente turni, si mangia a qualsiasi ora in uno qualsiasi dei molti ristoranti di bordo, free seating (salvo richieste specifiche) e niente file: con il monitoraggio elettronico dei posti disponibili nei ristoranti, display in tempo reale sui video sparsi in nave, e cercapersone per gli ospiti in attesa del tavolo libero.

Due itinerari per Norwegian Gem

L’itinerario sul Mediterraneo Orientale scende lungo l’Adriatico e si spinge fino alla Turchia Occidentale: tocca Dubrovnik, Atene, Efeso, Nauplia (da 649 euro in cabina interna, da 999 in cabina con balcone, in suite da 1.529 euro); partenze a settimane alterne fino a fine ottobre. Il percorso Venezia & Isole Greche, in partenza a settimane alterne, tocca Spalato, Corfù, Santorini, Mykonos, Iraklion (da 699 euro in cabina interna; 999 euro in cabina con balcone; in suite da 1.479 euro).

La nave è Norwegian Gem, una delle più giovani di NCL, con12 ristoranti per il Freestyle Cruising; e 13 tra locali, bar e saloni, per una ricca movida notturna, oltre agli spettacoli Broadway style; per il giorno tanto sport e divertimento, incluso un bowling a quattro corsie e la parete d’arrampicata. Un’allegra cascata di gemme multicolori dipinta sulle fiancate, 93.000 tonnellate di stazza per 2.500 passeggeri (1.200 tra cabine e suite, flessibili e comunicanti per le famiglie) Norwegian Gem è stata costruita nel 2007 dai cantieri tedeschi Meyer Werft. E nel 2011 l’offerta crescerà ancora con Norwegian Jade, sempre da Venezia, mentre per l’inverno del 2011 la compagnia avrà anche una nave in partenza da Civitavecchia, verso Egitto e Terra Santa. NCL ha sede in Florida, a Miami, e un ufficio a Wiesbaden, in Germania, per il mercato europeo, Italia inlcusa.

La flotta è una delle più giovani sul mercato internazionale, con 11 navi attrezzate per il Freestyle Cruising. Due i cataloghi in italiano di NCL: uno della casa madre e uno a marchio Chiariva, preferred partner della compagnia in Italia.

Arriva Norwegian Epic, ai Caraibi

Uscirà a giugno dai cantieri francesi STX Europe la nuova Norwegian Epic, la grande nave pensata per un Freestyle Cruising ai massimi livelli di libertà e flessibilità, con oltre 20 scelte per la ristorazione tra ristoranti e bar, tutti di carattere. Con 153.000 tonnellate di stazza, e posto per 4.200 passeggeri, Norwegian Epic porta novità e innovazione: cabine dalle pareti ricurve e letti circolari; Studio a due piani per crocieristi single; le Cabine Spa con balcone e accesso gratuito alla Mandara Spa, quasi 3.000 metri. E una scelta di 60 tra Courtyard Villa e Suite, con ingresso esclusivo all’area Courtyard con piscina, solarium, ristorazione.

E ancora il grande Aqua Park con l’Epic Plunge, scivolo coperto lungo 60 metri; due pareti da climbing e sei piste da bowling. E gli spettaocli del Blue Man Group: il team di attori dipinti di blu che nei loro spettacoli emozionanti fondono teatro, danza, musica, effetti multimediali, anche in versioni per bambini. Nel teatro circolare da 265 posti Neil Goldberg presenterà il suo Cirque Dreams and Dinner, cena teatrale interattiva. Norwegian Epic parte da Miami da luglio 2010 ad aprile 2011, per crociere di 7 notti su itinerari alternati tra Caraibi Orientali e Occidentali (da 599 Euro a persona). E poi sarà sul Mediterraneo nell’estate 2011, con base a Barcellona.


Visualizza tutti i nostri CODICI SCONTO

Visualizza i nostri PARTNER e confronta i prezzi con i nostri motori di comparazione

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *