Quali tipi di safari africani sono disponibili oggi?

Ascolta con webReader

 

 

dead-everest-1
Ovviamente molto è cambiato dai tempi di Teddy Roosevelt . Con la fauna esotica dell’Africa sempre più minacciata dalla perdita di habitat , il bracconaggio e il cambiamento climatico , i visitatori eco-consapevoli di oggi tendono ad essere entusiasti solo per intravedere un rinoceronte in natura , e non hanno alcun desiderio di riportare le teste o le corna da appendere sopra un camino . Inoltre, i paesi africani sempre più stanno lavorando per sviluppare l’osservazione della fauna selvatica e l’ecoturismo come industrie sostenibili.
In Sud Africa , per esempio , dove milioni di turisti si recano ogni anno alla ricerca dei 5 grandi animali – elefante, rinoceronte , bufalo, leone e leopardo – ci sono 14 operazioni safari possedute e controllate e certificate da Fiera Commercio in Tourism South Africa , un’organizzazione che promuove pratiche di viaggio etiche .Ci sono una vasta gamma di variazioni di alloggi, da alberghi di lusso disponibili in alcuni parchi nazionali e riserve di caccia.

 

Vai alla Fonte dell’Articolo

Be Sociable, Share!
Questo articolo è stato pubblicato in News da . Aggiungi ai segnalibri il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *