Mag 08

L’estate italiana di RCCL

Ascolta con webReader


L’Italia e il Mediterraneo fanno bene alle crociere: lo dimostra Royal Caribbean, che nel 2011 avrà qui per la prima volta quattro unità di classe Voyager: Adventure of the Seas da Barcellona e altre tre basate in Italia, dove debutta anche Mariner of the Seas affiancata a Navigator of the Seas da Civitavecchia; in più ci sarà Voyager of the Seas da Venezia, affiancata a Splendour of the Seas, classe Vision.