Come usare le campane tibetane

Ascolta con webReader


Le campane tibetane sono conosciute anche come ciotole per il canto, per la meditazione, i chakra, la guarigione e per le ciotole Himalayane. Sono parte della tradizione buddista e sono state trovate nell’Himalaya. Hanno lo scopo di raggiungere il più grande stato di meditazione sia nelle cerimonie che individulamente. Le campane tibetane si usano all’inizio e alla fine della meditazione e permettono di rilassare la mente. Sono di diversi tipi e forme. Sono una sorta di terapia che usa il suono per calmare il sistema nervoso e abrracciare le funzioni cerebrali.
Tieni la ciotola sul palmo di una mano; usando la mazza strofina il cerchio dandogli un senso circolare; aumenta la velocità man mano che il suono cresce; rilassati e ascolta il suono finché non si ha una riduzione dello stress.


Vai alla Fonte dell’Articolo

Be Sociable, Share!
Questo articolo è stato pubblicato in News da . Aggiungi ai segnalibri il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *