E all’orizzonte ricompare l’Africa

Ascolta con webReader

Thu, 03 May 2012 08:12:49 +0200

Evoluzione barica molto dinamica quella prevista per i prossimi sette giorni. Dapprima colpirà nuovamente il Centro-Nord una modesta Saccatura Nord-Atlantica. Poi una profonda Lacuna Barica nell'Oceano all'altezza del Marocco richiamerà aria calda dall'Africa. Ma sul suo percorso troverà il Vortice Nord-Europeo a contrastarla… Vai alla Fonte dell’Articolo

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *